I FRATELLI FIOCCO

I fratelli Isaia, Pietro e Luigino Fiocco sono stati dei veri pionieri nel settore innovativo e futuristico dei Materiali Compositi Avanzati ed hanno realizzato innumerevoli applicazioni.

La loro attività, iniziata nel 1977 in una piccola officina ad Oleggio (NO) - Italia, in quel periodo si concentrava soprattutto nel mondo delle vetture da competizione, nelle categorie minori quali Formula 3 e Formula 2, con la fabbricazione di componenti strutturali e del telaio.

Nel 1979 i fratelli Fiocco applicarono per la prima volta nel mondo la tecnologia dei Materiali Compositi Avanzati per la fabbricazione di componenti in Fibra di Carbonio per vetture di Formula 1; vennero realizzati componenti aerodinamici e strutturali (alettoni anteriori e posteriori, telai) per diversi team: Renault, Ligier, Lotus, Alfa Romeo, Osella.

Nel 1985 tale tecnologia venne applicata anche nella produzione di componenti del telaio per la vettura da rally Lancia 037 e quindi per la Lancia 038 Delta S4 del Gruppo FIAT, interamente in fibra di Carbonio; con queste vetture il team FIAT-LANCIA ha vinto diversi Campionati del Mondo di Rally.

Sempre nel 1985 i fratelli Fiocco applicarono la tecnologia dei Materiali Compositi Avanzati per la fabbricazione di componenti in Fibra di Carbonio per biciclette da corsa (ruote, telaio, accessori ecc.), e nel 1987 venne fabbricata la prima super-car, la leggendaria Ferrari F40.

La vettura Ferrari F40 è stato il primo esempio di produzione in piccola serie con elevato uso di MCA (Fibra di Carbonio, Fibra di Kevlar, film adesivo strutturale e nido d’ape).

FERRARI e Fiocco hanno scritto una pagina importante nella storia dei Materiali Compositi Avanzati applicati al settore automobilistico.

Nel 1989 i fratelli Fiocco produssero la prima ruota monolitica al mondo in Fibra di Carbonio per motociclette da competizione.

I fratelli Fiocco hanno anche realizzato molte applicazioni in MCA nel settore sportivo ed industriale, come: racchette da tennis, tavole da windsurf, mazze da golf, barche, accessori navali, serbatoi, ecc...

Dal 2003 i fratelli Fiocco hanno diretto la loro attività nella produzione di velivoli per il settore aeronautico (aerei, elicotteri, ULM -Drone).